Vista o Visione?

Gli occhi ci permettono di apprezzare il mondo che ci circonda, la realtà e anche “immaginare ad occhi aperti”… spesso sono paragonati ad una macchina fotografica, con tanto di retina, obiettivo, diaframma, ma la cosa più affascinante è che ciò che vediamo non è veramente ciò che vediamo!

Il cervello ricostruisce l’immagine che viene percepita dall’occhio come un insieme di punti. Questo aspetto ci permette di vedere cose diverse, sfumature differenti o di cogliere aspetti che ad un altro individuo sfuggono o non vengono messe in risalto, esiste quindi una “psicologia della visione” fatta di emozioni, esperienze, colori, forme.

Un verde appare più chiaro o vediamo un fucsia che per un’altra persona è un rosa. Possiamo percepire i colori in modo diverso anche con un occhio rispetto all’altro, avere una variazione della sensibilità alla luce o un senso diverso della profondità.

Il cervello inoltre, predilige un occhio rispetto ad un altro, che viene definito occhio dominante, con un funzionamento relato maggiormente alla capacità di mirare. L’altro è naturalmente più “pigro”, ma con una grande capacità di estendere la visione agli spazi più ampi. La fusione delle due immagini ci da una ricostruzione tridimensionale completa.

Chi si occupa di visione, specialmente relativa alla postura e all’apprendimento, tiene in considerazione questi due aspetti, ovvero dominanza e “pigrizia”.

Le immagini che seguono evidenziano un difetto di oculo-motricità, che può determinare specifiche reazioni posturali.

Molto spesso i dolori al collo, il mal di testa, una spalla più alta dell’altra, la testa leggermente inclinata, gli occhi arrossati, perdere il rigo, la tendenza alla sonnolenza quando si legge o la disgrafia, sono reazioni (compensi) di una disfunzione di uno dei due occhi.

In tal caso il medico oculista, il pedagogista e chi si occupa di postura, possono aiutare a correggere questa inefficienza con differenti strumenti e strategie.

Ciò che l’occhio ha visto il cuore non dimentica.

(Proverbio africano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: